Al 3° Stormo l’A400M francese

13/12/14

Nelle giornate di mercoledì 3 e giovedì 4 dicembre, un A400M dell'Aeronautica Militare francese è atterrato per la prima volta sul territorio italiano, presso il 3° Stormo di Villafranca di Verona (VR). Il velivolo francese è impegnato nella missione multinazionale EUFOR RCA nella Repubblica Centrafricana, a supporto delle truppe italiane stanziate nella capitale Bangui.

Il velivolo A400M della French Air Force (FAF) è impiegato per il trasporto di materiali, mezzi ed equipaggiamenti di vario genere.

Il 3° Stormo ha nuovamente supportato il ponte aereo per Bangui, assicurando lo svolgimento delle varie Air Terminal Operations, i servizi di Crash Fire&Rescue, Runway Operations & Cross Servicing e i servizi di rifornimento.

Il 3° Stormo è designato quale APOE/APOD (Air Port of Embarkation/Debarkation) nazionale per il materiale ed il personale impiegato nei vari Teatri Operativi.

Lo Stormo assicura la capacità di Air Terminal Operation Center (A.T.O.C.) nazionale e rappresenta l'espressionedelle capacità logistiche di Proiezione d'eccellenza (Expeditionary &Deployable).

Fonte: 3° Stormo - Villafranca (VR) - ten. Carmen Zaira Zappavigna

 

rheinmetal defence