Leonardo rafforza sicurezza e capacità di salvataggio in Brasile con sei elicotteri AW119Kx

(di Leonardo)
30/11/20

Leonardo ha annunciato oggi che la Polícia Rodoviária Federal (PRF) del Brasile - la Polizia Stradale Federale - introdurrà in servizio sei elicotteri monotore AW119Kx. L’arrivo in Brasile della prima delle sei macchine è previsto per l’inizio del prossimo anno mentre la consegna dei restanti elicotteri si concluderà entro la metà del 2021. Gli AW119Kx saranno utilizzati dalla Air Operations Division (DOA) - il reparto aereo - dalle sue sedi, collocate nelle cinque regioni del Brasile, per un’ampia gamma di missioni tra cui trasporto passeggeri, salvataggio, elisoccorso, antincendio, sorveglianza e ordine pubblico.

La scelta dell’AW119Kx da parte della PRF è stata effettuata seguendo una rigorosa verifica delle capacità tecniche necessarie per soddisfare le esigenze dell’agenzia governativa. La consegna aumenterà ulteriormente la flotta di elicotteri Leonardo utilizzati in tutto il Brasile da operatori che svolgono compiti di sicurezza, saltavaggio e di pubblica utilità. Tale flotta comprende già il monomotore AW119, oltre ai modelli bimomotore AW109 e AW139. Gli elicotteri saranno dotati di un’avanzata configurazione personalizzata che include, tra l’altro, avionica digitale Garmin G1000NXi, sistema elettro-ottico, verricello di recupero, gancio baricentrico, benna per il trasporto dell’acqua per contrastare gli incendi, sistema per la discesa rapida di personale delle forze speciali, sistemi di comunicazione avanzati.

Ad oggi ci sono più di 190 elicotteri di Leonardo di vari modelli in servizio in Brasile per svolgere un’ampia gamma di missioni: trasporto privato/corporate, sicurezza, servizi di pubblica utilità, trasporto offshore e impieghi navali. I prodotti di Leonardo registrano successi crescenti in Brasile e l'azienda si è impegnata a rafforzare ulteriormente il livello di servizio nel paese con la creazione di un nuovo centro di supporto regionale, gestito da Leonardo do Brasil, a Itapevi, a 30 km da San Paolo. L’avvio della sua costruzione è stata presentata con una cerimonia ufficiale a febbraio. Il nuovo centro di supporto potenzierà i servizi già forniti dalla struttura esistente che ha attualmente sede a San Paolo.

Leonardo è impegnata a supportare e proteggere persone e comunità in tutto il mondo, contribuendo alla loro crescita sostenibile, grazie alla leadership nelle tecnologie di nuova generazione. La collaborazione con governi, privati e in ambito industriale, finalizzata a offrire le migliori capacità per la sicurezza, è uno dei fondamenti del Piano Strategico “Be Tomorrow – Leonardo 2030”.

rheinmetal defence