Le forze armate turche ricevono il primo Peace Eagle

10/02/14

La Turchia ha ricevuto il primo velivolo Peace Eagle Airborne Early Warning and Control. Le Forze armate turche (TAF) avrebbero ora a disposizione un sistema avanzato di sorveglianza aerea con capacità di gestione tattica in grado di monitorare simultaneamente bersagli aerei e marittimi.

La commessa prevede la consegna di un totale di quattro velivoli AEW & C.

"Il programma Peace Eagle è un esempio di grande collaborazione tra il governo turco e le nostre associate come la Turkish Aerospace Industries, la Havelsan, la Turkish Airlines e la MiKES" ha dichiarato Mark Ellis, program manager di Boeing per il progetto Peace Eagle. "Il velivolo può essere immediatamente reso operativo in quanto la formazione iniziale degli operatori dei sistemi di missione, delle squadre di manutenzione e dei piloti è già stata completata."

Boeing ha consegnato il velivolo presso la base di Konya, principale sede operativa della flotta.

L'AEW & C è basato sul velivolo Boeing 737-700.

Saranno consegnati entro l'anno altri due velivoli, il quarto nel 2015.

La Turchia si affianca ad Australia e Corea del Sud come operatori di piattaforme AEW & C.

Fonte: Boeing

rheinmetal defence