Ucciso l’ambasciatore italiano in Congo, insieme a un carabiniere

(di Tiziano Ciocchetti)
22/02/21

Si è verificato nella giornata odierna un attentato nella città di Goma, situata nella parte orientale della Repubblica Democratica del Congo, che ha provocato la morte dell’ambasciatore italiano Luca Attanasio e di un carabiniere.

Il convoglio su cui viaggiava il diplomatico faceva parte della Missione per la Stabilizzazione del Congo (MONUSCO), e comprendeva anche il capo delegazione dell’Unione Europea. Nel corso dell’attacco, sembrerebbe che Attanasio fosse rimasto ferito e che fosse stato sequestrato dagli attentatori.

Il personale addetto alla sicurezza, insieme ai militari congolesi presenti, si sono lanciati immediatamente all’inseguimento ma quando sono riusciti a raggiungere gli assalitori l’ambasciatore purtroppo era già deceduto. Il suo corpo è stato trasportato successivamente all’ospedale di Goma.

La Farnesina svolgerà indagine per stabilire le responsabilità dell’attentato.

Foto: web

rheinmetal defence