Siria: Palmira in via di riconquista da parte lealista

(di Davide Bartoccini)
01/03/17

L'Esercito siriano sta riconquistando Palmira. La ‘cittadella’ alla periferia della città, patrimonio dell’Unesco, al centro di una continua contesa tra le forze in campo, sta per tornare sotto il controllo dalle forze siriane. A renderlo noto è una fonte dell’esercito siriano che comunica: “La riconquista della cittadella è avvenuta in seguito a violenti scontri con i miliziani del sedicente Stato Islamico (Is)”.

Nel corso dell’operazione le truppe siriane avrebbero ripreso il controllo di diversi palazzi ‘occupati’ dai miliziani jihadisti nel sudovest della città.

“Ora ci stiamo preparando a lanciare l'assalto alla città” ha riferito la fonte militare ai media russi.

Le operazioni offensive da parte dell’esercito siriano - supportate dall’aviazione russa - sono iniziate il 13 febbraio.

Il sito archeologico, soggetto alle razzie dell’Is e liberato dagli occupanti lo scorso marzo, è stato riconquistato dai jihadisti nel dicembre 2016.

Ora le forze di Damasco dovranno mantenere le proprie posizioni per evitare un ennesimo rovesciamento di fronte.

(Vedi la nostra visita a Palmira poche settimane prima della caduta)

rheinmetal defence