Marco Rottigni, Andrea Danesi Visconti: L'Exploit dei Mastri Birrai (Un CyberThriller di RoarinPenguin & TheF001)

Marco Rottigni, Andrea Danesi Visconti
Edito dagli autori
pagg.224

Il mondo decadente di un futuro prossimo, una famosa fabbrica di birra, una serie di strani omicidi, una bravissima hacker... Cos'hanno in comune questi elementi? Apparentemente niente.

Apparenza... "apparènza s. f. [dal lat. tardo apparentia, der. di apparere 'apparire']. – 1. Ciò che appare, che si mostra alla vista; quindi aspetto, e anche contegno, comportamento esteriore [..] Per lo più si contrappone alla sostanza, a ciò che è in realtà: l’a. inganna; lasciarsi guidare dalle a.; tutte le a. (cioè tutti gli indizî esteriori) sono contro di lui; tenere molto alle a., alle manifestazioni esterne e convenzionali..."

Eppure, al di la delle apparenze, il legame esiste e si chiama Leda - alias Hop(e)!

Kyber, la città in cui è cresciuta Leda, era solo l'ombra di ciò che doveva essere stata un tempo. Il "Copper Mug", il locale di Scorch, era diventato in breve tempo la "scuola" di Leda e il suo posto di lavoro. Scuola, perché li aveva appreso cosa si potesse fare con la conoscenza del mondo digitale, lavoro, come cameriera tuttofare. Il suo mentore si chiamava Lady Rigger, L@r@ per gli amici.

La storia si svolge attorno a pochi personaggi e ad un attacco cyber: v-ransomware, ai danni della Kyros, una delle più antiche fabbriche di birra al mondo, nota per la sua Cervogy e per la leggendaria Ninkasi Ale...

Potrei continuare a raccontarvi il romanzo ma preferisco lasciarvi il gusto di leggerlo. 

Una sola avvertenza: il romanzo può essere letto almeno in due modi diversi, e forse il miglior modo non è il più apparente. 

A piè pagina trovate note e link utili al lettore per intraprendere un percorso parallelo, quello che conduce ad approfondire gli aspetti reali degli attacchi e delle tecnologie impiegate nel romanzo.

Così, se si vuole, sarà possibile scoprire un mondo che in buona parte già esiste e il cui limite risiede solo nella capacità immaginativa dell'uomo. Allora provate a seguire le indicazioni e non stupitevi se il mondo reale è più complesso di quanto avreste potuto mai immaginare.

Grazie agli autori, Marco Rottigni (RoarinPenguin) e Andrea Danesi Visconti (TheF001), per averci portato per mano in questo mondo in cui realtà e fantasia si intrecciano senza sosta... sperando che "L'Exploit dei Mastri Birrai" sia solo il primo di una lunga serie di romanzi a sfondo cyber.

Alessandro Rugolo

rheinmetal defence