Conclusa la Trident Jupiter 19

(di Stato Maggiore Esercito)
21/11/19

Si è conclusa la fase di condotta della Trident Jupiter 19, un'esercitazione atta a testare le procedure previste in caso di difesa collettiva (c.d. operazioni art.5) degli Stati membri dell’Alleanza Atlantica. La Trident Jupiter è indirizzata ad addestrare le forze facenti parte del bacino NRF (NATO Responce Force) e rappresenta un evento fondamentale nell’ambito dell’approntamento delle Forze di Reazione Rapida della NATO.

Il Multinational CIMIC Group (MNCG) ha partecipato alla Trident Jupiter fornendo un CIMIC Group Minus HQ, ovvero una task organization creata ad hoc per garantire l’assolvimento di tutte le funzioni correlate al CIMIC (CIvil-MIlitary Cooperation).

Il MNCG (Multinational CIMIC Group) era schierato con il suo personale uomini in tre località: il JFTC (Joint Force Training Centre) in Bydgoscz, Polonia, il JFCBS in Brunssum, Olanda e il JWC (Joint Warfare Centre) in Stavanger, Norvegia.

Il MNCG ha svolto la delicata funzione di collegamento tra i Paesi interessati, ha garantito un continuo aggiornamento e una attagliata valutazione dell’ambiente civile, consigliando inoltre il Comandante della Joint Task Force sugli eventuali impatti che le azioni militari avrebbero potuto avere sulla popolazione civile.