Ali italiane nei conflitti del dopoguerra: gli MB326 sudafricani nella “Bush war”
Immesso in servizio a partire dai primi anni ’60, l’MB326 della allora Aermacchi trovò fin da subito un buon successo in termini di vendite all’estero per le sue indubbie doti di...
Leggi
SAS, Operazione Nimrod: Londra 1980
È il tardo pomeriggio di un lunedì festivo quando, al numero 16 di Princes Gate, sede dell’ambasciata iraniana a Londra, alcune esplosioni e il crepitio delle armi automatiche...
Leggi
Un eroe del quotidiano. Una vita al servizio del Paese. L’amm. Vittorio Patrelli Campagnano
"Maestro, mai cattedratico, mai distante o isolato nei rigidi confini della sua dottrina; maestro essenziale, semplice, presente, attento, coerente, autorevole e umano". Era un "...
Leggi
1956, Operazione Musketeer: l’ultima impresa coloniale degli europei
Alla presa del potere in Egitto, da parte del partito nazionalista arabo, capeggiato da Gamal Abdel Nasser, fece immediatamente seguito la richiesta di ritirare le forze...
Leggi
Ali italiane nei conflitti del dopoguerra: gli MB339 argentini del conflitto delle Malvinas/Falkland
L’MB339, così come il suo progenitore MB326, anche se in misura minore, ebbe un buon successo di vendite all’estero. Favorito dalle buone prestazioni generali, dalla sua ampia...
Leggi
I pretoriani del Führer
La SS Divisione Panzer Leibstandarte Adolf Hitler, fu senza dubbio la più importante divisione delle Waffen-SS nel corso della seconda guerra mondiale, distinguendosi fin dal 1939...
Leggi
1967: la Gerusalemme liberata
Poco dopo le 9.30 di martedì 6 giugno 1967, il colonnello israeliano Mordechai Gur, comandante della 55° Brigata Paracadutisti, parlò via radio ai suoi soldati: ci troviamo sull’...
Leggi
Quando la politica militare italiana non era (del tutto) asservita a quella francese
I rapporti tra gli Alti Comandi italiano e francese, nel corso della Grande Guerra, costituirono il primo esempio di collaborazione militare tra le due nazioni dalla 2° Guerra per...
Leggi
Ali italiane dei conflitti del dopoguerra: i G91 portoghesi nelle colonie
Nel maggio 1964, il comandante in capo della Guinea portoghese, generale Arnaldo Schultz, con funzioni anche di...
Leggi
Churchil l'innovatore: l'invenzione dei "water tank"
Churchill è stato uno dei più grandi uomini politici del 20° secolo. Osannato quanto bistrattatto, a lui dobbiamo il...
Leggi
18 dicembre 1941, la Notte di Alessandria, un'impresa leggendaria
18 dicembre 1941 - Mediterraneo orientale - ore 18.40, il sommergibile italiano Scirè giungeva sul punto stabilito, a...
Leggi
La guerra lampo di Saddam nel 1980: inizio del conflitto e prime battaglie
Dopo una lunga serie di scaramucce di confine che aveva contribuito in maniera notevole ad alzare la tensione tra i due...
Leggi
Operazione Bastiglia, l’Entebbe rhodesiana
La situazione in Rhodesia – nel 1980 prenderà il nome di Zimbabwe - a Pasqua del 1979, era estremamente critica. Le...
Leggi
La battaglia di Tapso
La battaglia di Tapso fu uno scontro militare, avvenuto il 7 febbraio del 46 a.c. (secondo il calendario gregoriano),...
Leggi
La guerra lampo di Saddam nel 1980: l’arsenale iraniano
Nel settembre 1980 le forze armate iraniane erano soltanto un’ombra di quelle che erano le ex armate imperiali dello...
Leggi
Il SAS nel Sultanato dell’Oman
I conflitti derivati dalla rapida disgregazione degli imperi coloniali nell’immediato dopoguerra, rappresentano ancora...
Leggi
La guerra lampo di Saddam nel 1980: le premesse storico-politiche e l’arsenale iracheno
L’area mediorientale è sempre stata al centro di numerose contese. Lo è tutt’ora con i vari conflitti iracheno, siriano...
Leggi
La Marina ricorda l'ingegner Caproni
È deceduta, all’età di 84 anni, la contessa Maria Fede Caproni di Taliedo, figlia dell’illustre Giovanni Battista...
Leggi
La Marina della rivoluzione
La Marina sovietica nacque sui resti della vecchia Marina imperiale Russa la quale era stata quasi completamente...
Leggi
Documenti segreti raccontano la vera storia del Maresciallo Tito
L’otto maggio 1980 a Belgrado nel giorno dell’ultimo saluto al leader jugoslavo erano presenti i capi di stato di 31...
Leggi

Pagine