Conclusa la visita di lavoro in Pakistan del capo di stato maggiore della Marina

(di Marina Militare)
10/03/18

Oggi 10 marzo 2018, il capo di stato maggiore della Marina, ammiraglio di squadra Valter Girardelli, ha concluso una visita di lavoro in Pakistan ricca di incontri, ad Islamabad e Karachi,  con le istituzioni, le autorità locali e i vertici delle Forze Armate che ha permesso di approfondire tematiche legate alla cooperazione tra i due Paesi.

In particolare l’ammiraglio Girardelli ha avuto modo di incontrare e confrontarsi con il capo di stato maggiore dell’Esercito generale Qamar Javed Bajwa e con il capo di stato maggiore della Marina pakistana ammiraglio Zafar Mahmood Abbasi con cui ha discusso  del ruolo delle Forze Armate pakistane nell’assicurare la pace e la stabilità nella regione, delle questioni comuni legate alla sicurezza marittima, al contrasto dei traffici illeciti, della pirateria e del terrorismo.

Il giorno 8 il capo di stato maggiore della Marina ha inoltre salutato, insieme all’ambasciatore italiano in Pakistan , Stefano Pontecorvo, l’equipaggio di Nave Margottini in sosta nel porto di Karachi nell’ambito della campagna che la Fregata Europea Multi Missione sta conducendo in medio oriente prima di assumere il ruolo di flag Ship dell’operazione europea Atalanta.

Prima di lasciare il Pakistan, l’ammiraglio Girardelli ha anche visitato la Stazione Navale Qasim, incontrando il comandante responsabile della sicurezza delle coste, ammiraglio Moazzam Llyas e concludendo così il programma nel Paese.