Gli USA cercano di uscire dal pantano afghano, intanto altri due soldati americani muoiono in Afghanistan
Due militari dell’Esercito degli Stati Uniti d’America sono stati uccisi mercoledì in un agguato in Afghanistan, precisamente, precisamente nel distretto di Sayed Abad, nella...
Leggi
Sistema difensivo russo A2/AD. Pura propaganda o reali capacità?
Entrato ormai nel gergo militare come un sistema difensivo altamente avanzato capace di impedire a sistemi d'attacco ostili la penetrazione in particolari aree, l'A2/AD (Anti...
Leggi
La situazione delle forze armate italiane: il mortaio pesante Thompson Brandt MO 120 RT61
Il mortaio pesante francese MO 120 RT61 da 120 mm si è dimostrata un’arma estremamente efficace e versatile, specialmente nel teatro afghano, dove è stato impiegato innumerevoli...
Leggi
La situazione delle forze armate italiane: l’artiglieria trainata
Attualmente schierato dai tre reggimenti di artiglieria terrestre (il 185° rgt art. paracadutisti della brigata Folgore impiega i mortai rigati MO-120 RT da 120 mm) dell’Esercito...
Leggi
La situazione delle forze armate italiane: l’artiglieria semovente
Generalmente la potenza dell’artiglieria viene sottostimata, in favore dell’appoggio aereo. In realtà, l’artiglieria mantiene tutta la sua potenza distruttiva e ha visto, negli...
Leggi
Venezuela: il Paese "Olvidado"
Nella città di Boca de Grita, a nord dello Stato di Táchira, al confine fra Colombia e Venezuela, è avvenuto un conflitto a fuoco che ha provocato 12 morti e almeno 20 feriti ...
Leggi
Una lunga linea Maginot della NATO, dal Mar Baltico al Mar Nero
Lo scorso 17 giugno dei caccia russi Sukhoi Su-27 hanno intercettato una formazione di bombardieri strategici B-52H che si stavano avvicinando al confine della Federazione Russa...
Leggi
Cina, operativi i satelliti spazzini: solo in funzione anti detriti?
Lanciare in orbita satelliti al solo scopo di agganciare detriti spaziali finiti fuori controllo, per dirigerli lontano dalle rotte geo-stazionarie verso l’atmosfera, dove si...
Leggi
Tensione alle stelle nel Golfo Persico, ma in Italia se ne parla poco
Nel 1987, in seguito alle minacce iraniane di bloccare il traffico petrolifero nel Golfo Persico, la comunità...
Leggi
Il MUV 70.20 segna il passo. Si parla di VM90, anzi "TOTOVM"
Sui piazzali delle caserme se ne parla già da qualche tempo, almeno stando alle indiscrezioni, tuttavia sembrerebbe che...
Leggi
Elisabetta: donna capace e determinata. Anche grazie alle 007...
Il regno della regina Elisabetta I viene spesso definito come l'“Età d'oro” della storia inglese; Elisabetta fu in vita...
Leggi
La situazione delle forze armate italiane: armamento ed equipaggiamento del 185° RRAO
Il RRAO (Reggimento da Ricognizione e Acquisizione Obiettivi) è un reparto del COM.FO.S.E. (Comando Forze Speciali dell...
Leggi
Anche Putin vuole sospendere il trattato INF sugli Euromissili
La Duma, il Parlamento russo, ha ricevuto un disegno di legge da parte del Presidente della Federazione Russa Vladimir...
Leggi
La situazione delle forze armate italiane: l’armamento degli incursori dell’aria
Finanziamenti specifici, appositamente erogati dal Ministero della Difesa, insieme ai fondi provenienti dal COFS (...
Leggi
Sciami di droni armati: Pechino svela la nuova arma
Lo sviluppo dell’intelligenza artificiale (IA) trova sempre più spazio nell’ambito della sperimentazione di droni...
Leggi
La Minimi ricamerata col 6,5 Creedmoor
Dopo che lo USSOCOM (United States Special Operations Command) ha preso la decisione di adottare il nuovo colpo 6,5...
Leggi
Le nuove unità di proiezione veloce della Marina Militare
La Baglietto Navy, con sede nella città di La Spezia, si è aggiudicata la commessa per la fornitura alla Marina...
Leggi
La situazione delle forze armate italiane: l’armamento degli incursori di Marina
Fino a pochi decenni fa, il Gruppo Operativo Incursori della Marina Militare aveva come teatro operativo il solo Mar...
Leggi
LMV LINCE "by Ferrari"
Non è stato assolutamente facile riuscire a incontrare a Oppeano, un comune in provincia di Verona situato sulla...
Leggi
FLYER 4x4 per il Col Moschin
Nel 1994 venne mandato un distaccamento misto di incursori del Col Moschin e del GOI - antesignani della Task Force 45...
Leggi

Pagine