Gli Houti abbattono un Reaper USA in Yemen

(di Matteo Acciaccarelli)
04/10/17

Un drone MQ-9 Reaper dell’Aeronautica statunitense è stato abbattuto domenica in Yemen da combattenti Houthi, una notizia che è stata confermata dal Comando Centrale (Centcom) statunitense. Il portavoce del Centcom, maggiore Earl Brown ha dichiarato: “Un MQ-9 è caduto il 1 ottobre nello Yemen occidentale”. Non sono molti i dettagli aggiunti dallo stesso Brown, poiché l’abbattimento è ancora sotto investigazione.

Se per gli Stati Uniti si è trattato di un incidente, le forze Houthi hanno rivendicato l’abbattimento del drone sulla capitale Sanaa, postando anche su internet un video che riprende l’MQ-9 esplodere in cielo, dopo essere colpito da un missile sparato da terra. Il video chiude ogni possibile indagine da parte del Pentagono, perché chiarisce il motivo della perdita del drone: un abbattimento.