Pillola azzurra o Pillola Rossa?
A volte il passato ritorna, e le dinamiche che hanno dato corpo agli eventi, con le loro conseguenze, non è detto che non si ripropongano con diversi attori. Torniamo al 1984,...
Leggi
200.000 tonnellate di diplomazia...
Le relazioni internazionali, con la comparsa di nuovi attori, hanno contribuito a mutare anche il concetto di sicurezza che, per la sua portata, non può rimanere relegato nell’...
Leggi
Il gambetto di Putin al polo
L'Oceano Artico si sta riscaldando, ma la ragione è solamente in parte dovuta al cosiddetto “effetto serra”. Fino a poco tempo fa, l'Artico rimaneva una delle poche aree del globo...
Leggi
Luci ed ombre sull'incidente del sottomarino nucleare russo Losharik
Nel corso del 2 luglio 2019, le principali agenzie d'informazione di tutto il mondo hanno fatto circolare la notizia che un incidente aveva interessato un'unità subacquea...
Leggi
L’Europa e la sua traiettoria tecnologica: Siamo al tramonto?
Il cambiamento tecnologico ha le sue regole dettate dalla traiettoria tecnologica disegnata dai centri di ricerca delle nazioni più sviluppate. Cinquecento anni fa, Copernico...
Leggi
Corea del Nord: una riflessione sulla realtà delle punizioni inflitte dal regime di Kim Jong-un
Di alcuni Paesi non se ne parla per decenni. Poi, per una qualche ragione, iniziano a calamitare l’attenzione mediatica di mezzo mondo, come nel caso della Corea del Nord. I due...
Leggi
Venti di guerra nel Golfo Persico?
Nel corso degli ultimi mesi, il Golfo Persico si è rapidamente trasformato in un nuovo punto “caldissimo” del già incandescente Medio Oriente. Il 12 maggio scorso, un presunto...
Leggi
Si può definire "soccorso" il recupero di un passeggero pagante che si è volontariamente imbarcato su di un gommone?
A scanso di equivoci, premettiamo subito che andremo contro corrente; analizzare e raccontare imparzialmente quanto accade non conduce a nessuna captatio benevolentiae, ma...
Leggi
Se vogliamo che tutto rimanga come è, bisogna che tutto cambi
Facciamo una premessa da rammentare: non di frequente, ma di tanto in tanto è opportuno coltivare un minimo di...
Leggi
Iran: segnali di guerra dal Golfo
Non sono stati messi a segno, nei due anni e mezzo di amministrazione Trump, interventi militari di una certa portata...
Leggi
E pluribus multi
Romanticamente parlando il nostro continente potrà anche essere vecchio, ma certamente non ha nel suo DNA il gene della...
Leggi
Il futuro della Giordania è in bilico
Un paese che, regolarmente, finisce sotto i riflettori ogni volta che il Medio Oriente è avvolto dai riverberi dell'...
Leggi
Le forze straniere avanzano in una Germania in rovina. È lo stato del sistema bancario tedesco oggi
Un dossier gira sui tavoli delle cancellerie e delle redazioni dei quotidiani finanziari di tutto l’Occidente - e non...
Leggi
Turchia: Dollari e Sultani
Parliamo di Turchia, senz’altro, ma vi chiediamo un atto di fede laica, di associarvi Giambattista Vico, i suoi corsi e...
Leggi
I primi “passetti” della Germania verso il riarmo
Il 5 febbraio del 2019, il ministro dell'economia tedesca, Peter Altmeier, ha presentato quella che, nel nome e nelle...
Leggi
Crisi russo-ucraina: non ci sono solo i 46 morti ammazzati di Odessa
Nel dare il mio placet, come responsabile Geopolitica, al bell’articolo (vedi) del nostro analista Andrea Gaspardo, mi...
Leggi
La corsa della Cina verso le armi spaziali
Come tutti gli strateghi ormai sanno da anni, lo spazio oggi costituisce, assieme alla terra, al mare, al cielo, al...
Leggi
L'Ucraina di Zelensky ed i fantasmi di Odessa
Nel corso di due tornate elettorali, tenutesi rispettivamente il 31 di marzo ed il 21 di aprile, tra i 18 ed i 19...
Leggi
Israele e le prospettive di una centrale nucleare
Da oltre 25 anni i piani per la costruzione della prima centrale nucleare in Israele giacciono sui vari tavoli delle...
Leggi
70 anni... e dimostrarli tutti
Come ogni guerra, anche la seconda Guerra Mondiale ha lasciato le sue eredità; il nuovo ordine, plasmato dai vincitori...
Leggi

Pagine